Oscar dell’aviazione: Emirates torna in vetta

  • On 12 luglio 2016
Airbus A380 di Emirates (photo credit: Steve Walsh)
di Stefano Campolo

Dopo tre anni Emirates torna a riprendersi la vetta come migliore compagnia aerea al mondo. Il riconoscimento è stato consegnato dai responsabili di Skytrax il 12 luglio nel corso del Farnborough Airshow, il principale evento mondiale per l’aviazione. Comodità del viaggio, flessibilità, servizi a bordo e a terra, gentilezza del personale, qualità dei pasti, larghezza delle sedute, nulla sfugge all’occhio attento di viaggiatori sempre più smaliziati e sempre più inclini a condividere on line le proprie esperienze. La compagnia con base a Dubai è risultata la più apprezzata dagli utenti che hanno postato migliaia di recensioni sul sito di Skytrax, azienda britannica specializzata in consulenze nel settore aereo.  Con questo risultato, Emirates sbalza dal primo posto Qatar Airways, vettore che si è aggiudicato il titolo di compagnia aerea più apprezzata nel biennio 2014-2015.

Anche nel 2016 prosegue il dominio delle compagnie aeree mediorientali e asiatiche. I primi otto posti sono tutti occupati da vettori di queste due aree, seguono l’australiana Qantas al nono posto e la prima europea, la tedesca Lufthansa. Sul fronte nazionale, la cura Etihad (che di suo ha mantenuto il sesto posto dell’anno precedente) fa bene ad Alitalia. La compagnia nazionale è entrata per la prima volta nella top 100 nel 2012 in ottantatreesima posizione. Negli anni seguenti è rimasta stabile intorno al settantesimo posto, mentre la valutazione 2016 porta Alitalia in 58a posizione.

La classifica completa delle prime cento posizioni è possibile recuperarla sul sito worldarilinesawards. Nei prossimi giorni saranno rivelati ulteriori dettagli sulla graduatoria e sul posizionamento delle compagnie per area geografica e per segmento di mercato. Inoltre sapremo se il poco ambito titolo di peggior compagnia aerea al mondo sarà confermato alla nord coreana Air Koryo.

Skytrax dal 1999 stila una classifica annuale dei vettori aerei basandosi sulla soddisfazione dei clienti. Nel corso del tempo, la rilevanza del riconoscimento è diventata tale da essere definito l’Oscar dell’aviazione.

0 Comments