Lavori a Dubai, Emirates ferma 48 aerei

  • On 18 Gennaio 2019
L’interno del terminal dell’aeroporto di Dubai
di Stefano Campolo

I lavori di manutenzione della pista sud dell’aeroporto di Dubai causeranno la riduzione del 25 per cento dei voli di Emirates tra il 16 aprile e il 30 maggio 2019.

Considerati i limiti operativi dell’aeroporto di Dubai che in quel periodo potrà disporre di una sola pista, molti voli Emirates saranno cancellati, riprogrammati o sarà modificato il tipo di aereo utilizzato. La compagnia ha comunicato nei giorni scorsi che resterà a terra un massimo di 48 aerei, con un taglio del 25 per cento del numero complessivo di voli operati durante il periodo di 45 giorni.

Per il resto dell’anno, Emirates ha programmato una serie di cambiamenti per adeguare la propria offerta alle richieste del mercato.

Per quanto riguarda l’Europa, molte destinazioni saranno servite da ulteriori voli durante l’alta stagione che durerà fino all’estate 2019. Queste le principali modifiche:

Atene, Grecia: Emirates effettuerà un secondo volo giornaliero per Atene tra il 31 marzo e il 26 ottobre 2019. Il servizio sarà operato da un aeromobile Boeing 777-300ER tra il 31 marzo e il 15 aprile 2019 e tra il 1° e il 26 ottobre 2019. Negli intensi mesi estivi, dal 31 maggio al 31 settembre, invece utilizzerà un Airbus A380 per soddisfare la domanda aggiuntiva. Emirates non effettuerà il secondo volo giornaliero durante il periodo di chiusura della pista sud dell’aeroporto di Dubai (16 aprile – 30 maggio 2019).

Roma, Italia: La capitale italiana sarà servita da tre voli giornalieri Emirates tra il 31 marzo e il 26 ottobre. Il terzo volo aggiuntivo, operato con un Boeing 777-300ER, verrà sospeso durante la chiusura della pista sud dell’aeroporto di Dubai.

Stoccolma, Svezia: Emirates fornirà capacità aggiuntiva sulla Svezia nei mesi di luglio e agosto 2019 con un doppio servizio giornaliero con un aereo Boeing 777-300ER. Ciò consentirà ai passeggeri supplementari di viaggiare da e verso la capitale svedese durante l’alta stagione estiva.

Zagabria, Croazia: nell’ambito della partnership strategica tra Emirates e Flydubai, Emirates inizierà nuovamente a gestire il Boeing 777-300ER giornalmente su Zagabria dal 31 marzo al 26 ottobre 2019. Il servizio giornaliero sarà ridotto a quattro volte a settimana durante la chiusura della pista sud dell’aeroporto di Dubai.

0 Comments