In Giappone con ANA e Alitalia

  • On 19 ottobre 2018
Uno dei nuovi B787 di ANA All Nippon Airways
di Stefano Campolo

Sono disponibili su tutti i canali di vendita Alitalia i nuovi voli operati in codeshare dalla compagnia italiana e dal vettore giapponese All Nippon Airways (ANA). L’accordo di codeshare, attivo a partire dal 28 ottobre, riguarda sia le rotte fra Italia e Giappone che numerosi collegamenti domestici in Giappone e in Italia, in coincidenza con i voli fra i due Paesi operati da Alitalia.

La Compagnia italiana ha applicato il proprio codice di volo ‘AZ’ ai collegamenti operati da ANA fra Tokyo Narita e Osaka, Nagoya, Fukuoka, Okinawa, Sendai e Sapporo, in coincidenza con i voli Alitalia provenienti da Roma Fiumicino e da Milano Malpensa. La compagnia giapponese ha applicato il proprio codice di volo ‘NH’ ai collegamenti diretti di Alitalia fra Tokyo e Roma e Milano, oltre a una serie di collegamenti domestici operati dalla compagnia italiana da Roma Fiumicino verso Bologna, Firenze, Milano Malpensa, Napoli, Torino e Venezia.

Alitalia e All Nippon Airways collaboreranno, inoltre, nell’ambito dei programmi frequent flyer, offrendo importanti vantaggi ai rispettivi soci.

L’accordo tra le due compagnie risponde alla crescente domanda di viaggi fra Italia e Giappone e garantisce ai passeggeri una più ampia scelta e una maggiore flessibilità. Il mercato dei voli Italia-Giappone è in continua espansione e Alitalia e ANA hanno già pianificato una crescita futura della partnership commerciale con l’obiettivo di includere ulteriori rotte nell’accordo di codeshare e rafforzare, così, il “ponte” tra l’Italia e il Giappone.

0 Comments