Air Serbia offre film, musica e serie tv con app gratuita

  • On 23 giugno 2016
Uno dei due A320 di Air Serbia su cui è disponibile il nuovo servizio di intrattenimento on demand Elevate Play (photo credit: Steve Walsh)
di Stefano Campolo

Da metà giugno Air Serbia ha introdotto un nuovo servizio di intrattenimento a bordo realizzato attraverso un’applicazione in grado di inviare i contenuti scelti sul computer portatile o sui dispositivi mobili dell’utente. Elevate Play, questo il nome del nuovo servizio streaming è gratuito per tutti i passeggeri della compagnia aerea nazionale della Repubblica di Serbia e promette di migliorare notevolmente l’esperienza di viaggio sulle tratte a corto e medio raggio.

Il nuovo servizio consente ai passeggeri di godere di un ampio catalogo di film serbi e internazionali, spettacoli televisivi, centinaia di brani musicali sia in serbo che in inglese sui loro computer portatili, smartphone e tablet tramite una connessione wireless in cabina.

Per accedere al servizio, i passeggeri che utilizzano i dispositivi Android o Apple devono scaricare l’app Elevate Play disponibile sul sito di Air Serbia prima o durante il volo, mentre gli ospiti con computer portatile dovranno scaricare un plugin per il browser.

Elevate Play è stato implementato sugli 8 aerei A319 e sui due A320 della flotta Air Serbia destinata al corto e medio raggio ed è ora disponibile sui voli tra Belgrado e Abu Dhabi, Londra, Mosca e Parigi, così come su altre rotte operate da questi tipi di velivoli.

Oltre all’accesso gratuito a Elevate Play, gli ospiti possono acquistare un servizio di connettività a Internet chiamato Wi-Fly per rimanere in contatto con familiari e amici, nonché navigare in Internet e sui social media durante il volo.

Il pacchetto Wi-Fly è acquistabile esclusivamente con carta di credito. La compagnia aerea infatti non accetta più i buoni Wi-Fly, né il contante.

Oltre al lancio di Elevate Play, Air Serbia rivelerà presto ulteriori dettagli sui sistemi di intrattenimento del primo Airbus A330 inserito nella flotta. Preso in leasing dall’indiana Jet Airways per assicurare il collegamento Belgrado – New York attivo da giugno, il velivolo è dotato di monitor personali in entrambe le classi di viaggio.

0 Comments